martedì 27 marzo 2007

I have a dream

C'è che nel frattempo Mastella ha smentito una sua ipotetica partecipazione ad una festa su uno yacht a Capri con cocaina, ragazze, trans eccetera eccetera.
Siccome in realtà nessuno l'ha ancora accusato, è come quando se il nostro ministro della giustizia, ahimè, entrasse in questura dicendo "Salve, sono Clemente Mastella, sappiate che la panda rossa qui fuori non l'ho rubata io. É solo un caso che non ci sia più. Solo perchè non voglio i Dico."
Chi non l'ha mai fatto?

Beh, giravano certe brutte voci su Mastella e le feste. Cosa poteva farci, povero lui?
Anzi, mi sento anche di dimostrargli tutta la mia solidarietà, non proprio in faccia perchè non ce la farei a guardarlo per più di qualche decimo di secondo senza scoppiare in lacrime, ma almeno su quest'innocua pagina. É brutto essere accusati ingiustamente, me ne rendo conto, chiedetelo a Flavia Vento, insomma.

Però, ecco, se questa storia fosse vera, se non fosse solo frutto di voci di corridoio, se non fosse solo una panzana, ecco, si, credo sarebbe tra le cose più belle mai successe nella storia dell'universo.
sheenafabio

1 Comments:

Anonymous Lo Scafo said...

Fosse vero Corona meriterebbe il nobel per la pace.

2:21 PM  

Posta un commento

<< Home